La casetta temporanea di Patty – Cortile di Carpi [MO]

La Ricostruzione che parte dal basso della Bassa
27-30 Giugno 2013

Campo di lavoro per la realizzazione in autocostruzione di una controparete isolante in terra allegerita presso la casetta temporanea di una sign.ra disabile che vive nelle campagne del comune di Carpi dove l’abitazione principale attualmente è inagibile  a seguito dei sismi del 20 e 29 maggio 2012.

Patty è terremotata dell’Emilia che si è costruita a proprie spese una casetta temporanea di 40 mq perchè la sua casa è inagibile a causa del terremoto del 29 maggio 2013. Sono tanti quelli che a causa del terremoto vivono in questo tipo di case in legno senza alcun isolamento termico e ora il caldo rende quasi invivibile la piccola abitazione che viene comfortata con grande spesa da un sistema di condizionamento. Cercheremo di aiutare Patty a migliorare la sua situazione abitativa riducendole i tanti disagi che ha dovuto affrontare in questi mesi realizzando insieme un isolamento con terra alleggerita in un sereno cantiere di autocostruzione.

La terra alleggerita con paglia è una tecnica leggera che consente di creare pareti isolanti con un costo basso e una manodopera che viene specializzata durante la fase di cantiere attraverso una formazione continua che si inserisce nelle diverse fasi di preparazione e applicazione degli impasti. Questa tecnica è molto indicata per cantieri di autocostruzione perchè in breve tempo si può imparare un sistema utile anche  a casa propria e che si apprende facilmente.

Il campo è stato condotto dall’Arch. Mina Bardiani – esperta di costruzioni in terra cruda

ZNL ha collaborato alla realizzazione.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>